Coppa Lombardia.  Stagione 2014/15. Categoria 1°.

Giovedì 28/08/2014. Località Castiglione Intelvi. Risultato finale: LarioIntelvi - Menaggio – 0 a 4.

Tempo bello, circa 16 gradi. Campo da gioco in erba che si presenta molto bene.

Formazione:

Viganò Nicola n. 1, Speziale Marco n. 2 (uscito al 17” ripresa per Polistena Federico n. 16), Longoni Mauro n. 3, Danielli Federico n. 4 (uscito al 33” ripresa per Merloni Mirko n. 17),  Dolci Fabio n. 5, Sampietro Marco n. 6, Diong Cheikhouna n. 7 (uscito 28” ripresa x Fraquelli Christian n. 13), Borra Vittorio n. 8 (Capitano), Magi Mirko n. 9 (uscito 19” ripresa x Colombo Jonny n. 18), Aletti Michel n. 10, Zanella Fabio n. 11, Allenatore Castellini Andrea. Guardalinee Sala Tullio.

Cronaca:

Primo tempo:

Iniziano le ostilità al quinto per il Menaggio, Aletti su punizione dai 25 mt. a sx, conclusione fuori palo dx comunque respinta dal portiere. Aletti al 12esimo con una altra punizione da posizione buona sulla sx molto angolato, il tiro a giro è respinto dalla difesa. Ancora Menaggio e ancora Aletti al 21esimo sempre su punizione, leggermente a dx da circa 20 mt., tiro a superare la barriera spizzicato leggermente di testa e pallina che si infila sotto traversa sulla parte dx, gol. 0 a 1. Al 28esimo la LarioIntelvi al primo tiro, da lontano sulla parte sx fuori palo dx di 5 mt. Da angolo a sx per gli ospiti, Aletti sul primo palo per un pronto tiro al volo di Zanella, da buona posizione la mette fuori a sx, il minuto è il 38esimo. Spingono i Locali con tre occasioni tutte fuori porta, al 40esimo, punizione dai 22 mt. a dx con tiro che arriva quasi a far compagnia alla bandierina di sx, 42esimo, veloce discesa a dx, dopo palla persa dal Menaggio in attacco, dallo stesso punto della punizione precedente il tiro è praticamente uguale e termina ancora nei pressi della bandierina di sx che comincia a chiedersi se quel pallone sia mai per caso innamorato di lei, infine al 45esimo, un tiro buonino dai 35 mt., fuori a sx di 3 mt. Il tempo si chiude con il Menaggio in avanti, al tiro Aletti da limite area a sx da 5 mt. dal fondo, forte la conclusione rasoterra che si perde tra almeno 32 paia di gambe ammassate in area.

Uno i minuti di recupero (46’).

Secondo tempo:

Primi minuti solo a centrocampo fino al guizzo del Menaggio al 12esimo, Longoni da rimessa laterale a sx, circa 20 mt. dal fondo, palla in area per un ottimo intervento in rovesciata, all’altezza dell’area piccola, che si infila sotto traversa centrale, autore Zanella. Bello. 0 a 2. La reazione della LarioIntelvi è abbastanza pericolosa al 17esimo, da limite area centrale conclusione fuori palo dx di un mt. Il Menaggio forza i tempi, al 23esimo angolo di Aletti a sx, scambio corto, riceve subito palla e appena entro area scarica sul portiere bravo alla respinta corta, poi in tanti da entro area piccola arrivano al tiro sempre rimpallato fino al passaggio finale da sx a dx dove Zanella anticipa di poco il portiere e la mette dentro sul palo dx da mezzo mt. 0 a 3. 25esimo, Locali in 10 per espulsione del n.2 per fallo su Aletti a centrocampo. Comunque la LarioIntelvi non molla mai registrando il primo tiro in porta al 32esimo, da quasi bandierina dx, attaccante si accentra calciando forte su Viganò in uscita. Menaggio, 36esimo, Longoni dalla difesa a dx, pronto lancio lungo sulla fascia per Zanella, sprint solito fino in area e scarica un rasoterra imparabile sul palo dx. 0 a 4. Per un fallo su Colombo al 41esimo, viene assegnata una punizione al Menaggio da limite area centrale, la conclusione di Aletti è fermata (forse) al limite del consentito dalla barriera. Brivido al 45esimo, n. 11 LarioIntelvi da posizione centrale limite area, ottimo il tiro al volo fa il pelo al palo dx. 

Uno i minuti di recupero (46”).

Ammoniti per il Menaggio: Nella ripresa al 35esimo Borra x fallo di gioco. Ci sono stati altri ammoniti ma non ho potuto individuare se erano diretti anche a qualcun altro del Menaggio.

Solito derby, grande grinta in campo, primo tempo intenso senza però emozioni (Gol a parte). Ripresa più movimentata che ha evidenziato delle buone giocate soprattutto da parte degli ospiti. LarioIntelvi molto generosa ma ci vorrà del tempo a mister Maroni per istruire bene i troppi giovani della rosa. Per il Menaggio buoni i 13 minuti di Merloni e ovviamente bravi tutti. Da segnalare la tripletta di Zanella che si conferma sempre più l’animaletto nero della LarioIntelvi.   

Grazie. Bye, Gianni.  

    

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie