Coppa Lombardia.  Stagione 2015/16. Categoria 1°.

Giovedì 03/09/2015. Località Cantù. Risultato finale: Cantù - Menaggio - 1 a 1.

Tempo nuvoloso gradi 19 circa. Campo grande in erba bello.

Formazione:

Viganò Nicola n. 1, Foti Randazzese Loris n. 2 (Uscito 8” ripresa x Sampietro Marco n. 15), Longoni Mauro n. 3, Danielli Federico n. 4,  Dolci Fabio n. 5, Merloni Mirko n. 6 (Uscito 17” ripresa x Falotico Pietro n. 14),  Bobba Andrea n. 7,  Borra Vittorio n. 8, Gjergji Klevis n. 9 (Uscito 22” ripresa x Zanella Fabio n. 16), Magi Mirko n. 10, Speziale Marco n. 11 (Capitano. Uscito 4” ripresa x doppia ammonizione 31’ e 4”). Allenatore Castellini Andrea. Guardalinee Sala Tullio.

Cronaca:

Primo tempo:

Cantù al minuto 8, da sx quasi limite area Mason forte il tiro sul palo sx messo in angolo da Viganò. Menaggio, punizione di Magi al nono a sx circa 28 mt, palla che spizzica la traversa a dx. 11esimo, limite area a sx, Jannello al tiro in area smorzato da Dolci, facile x Viganò sul suo palo dx. Ancora pericoloso il Cantù con Bonacina al 14esimo, praticamente si presenta solo davanti al portierone del Menaggio che non si scompone e neutralizza il tiro da pochi metri.  Sempre Cantù al 19esimo, Mason a sx limite area, il tiro è messo in angolo da Viganò con un intervento non facile data la deviazione del difensore. Un minuto dopo è Jannello a rendersi pericoloso con una conclusione dal limite area a dx che termina fuori di poco sul palo dx. Tiepida reazione degli Ospiti con Bobba al 23esimo, in area prova il tiro deviato in angolo dalla difesa e al 29esimo un tiretto di Magi da limite area centrale è facile la presa per Galimberti. Poi di nuovo a macinare il Cantù con: Bonacina al 30esimo, a dx limite area, forte il tiro di poco fuori palo dx. Al 32esimo il gol, Ottimo Bordoli in semirovesciata da fuori area centrale che si infila all’incrocio a sx, bello e imparabile. 1 a 0. 35esimo, ci prova Mannini da lontano a sx, palla che sorvola la traversa a sx. Finale di tempo Menaggio, al 38esimo, tiro di Klevis da lontano posizione centrale, fuori palo dx e al 40esimo il pareggio, palla a centrocampo recuperata da Merloni, buoni gli scambi veloci con Klevis centrale a dx per Borra che elude tutti, si presenta solo in area ed è bravo a depositare in rete rasoterra centrale. 1 a 1.

Zero i minuti di recupero (45’).

Secondo tempo:

La ripresa è quasi tutta Cantù. Inizia Bonacina al terzo con un tiro alto da sx. Al quarto, un intervento in area di Speziale per il Menaggio è punito con un fallo di rigore che onestamente, a detta di tutti, ha visto solo il direttore di gara, ammonito il difensore ed espulso per doppio giallo si arriva al tiro dagli 11 mt, Musa, all’ottavo, stampa la palla sulla traversa centrale, si rimane sul uno a uno ma con gli Ospiti in 10. Bonacina al 11esimo riceve un lancio lungo da sx in area, il tiro al volo è fuori a dx. Menaggio al 15esimo con una punizione di Magi a dx circa 22 mt, si spegne fuori rasoterra sul palo sx. Si diverte Bonacina ancora al tiro da fuori area centrale, fuori palo sx al 17esimo. Al 19esimo è il turno del difensore Bellocco con una buona discesa a dx arriva fino in area e spara impegnando a terra Viganò. Al 33esimo, pericoloso Bonacina da fuori area centrale, forte il tiro, presente Viganò alla respinta. Fuori a sx la conclusione di Bordoli al 41esimo da fuori area centrale. Fuori anche il tiro di Lo Pane al 47esimo da sx fuori area, alto. Al 48esimo, Bonacina in area a sx, parato centrale. Conclude il Menaggio nello stesso tempo con una discesa a dx di Longoni, il cross al centro è leggermente alto per la testa di Magi solo in area.

Tre i minuti di recupero (48”).

Ammoniti per il Menaggio: Al 17esimo primo tempo Foti per fallo, 31esimo Speziale x fallo. Nella ripresa al 4” Speziale x fallo ed  espulsione, al 5” Dolci x proteste.

Partita giocata con una temperatura ideale, infatti la prestazione sul campo è sembrata buona e sostenuta. Una prima parte con prevalenza Locale che ha portato alla rete al 32esimo mentre il finale è per gli Ospiti premiati con il pareggio. Comunque due bei gol. Nella ripresa l’episodio del rigore ha condizionato il proseguo e si è visto quasi solo Cantù. Il Menaggio si è difeso e lo ha fatto bene grazie anche al suo portierone.

Tra i migliori Menaggio: Viganò.

Grazie. Bye, Gianni.  

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie