Partita 01. Stagione 2016/17. Categoria 1°.  Girone B.

Domenica 04/09/2016. Località Bregnano. Risultato finale: Bregnanese – Menaggio 1 a 3.

Tempo: bello e caldo, gradi 28/29 circa. Campo in erba grande, bello.

Formazione:

Pedrazzini Jacopo n. 1, Speziale Marco n. 2, Bobba Andrea n. 3 (Uscito il 25” ripresa x Fraquelli Christian n. 14), Danielli Federico n. 4, Foti Randazzese Loris n. 5, Bianchi Lorenzo n. 6, Longoni Mauro n. 7, Spaggiari Michele n. 8 (capitano), Zanella Fabio n. 9 (Uscito 10” ripresa x Danieli Luca n. 15), Aletti Michel n. 10, Diong Cheikhouna n. 11 (Uscito 44” ripresa Fraquelli Matteo n. 17).  Allenatore Castellini Andrea. Guardalinee Battaglia Francesco.

Cronaca:

Primo tempo:

La Bregnanese addirittura prima del fischio di inizio rimane in 10 per il lieve malore che ha colpito lo sfortunato Marinoni n. 8. Con i Locali momentaneamente in inferiorità numerica, palla a centrocampo per Ospiti, subito Spaggiari sulla fascia sx fino in area, cross a dx per Zanella che indovina l’incrocio a sx, imparabile. 0 a 1 e non è passato neanche un minuto. I Locali non si scompongono più di tanto, e, ritornati in 11 con l’entrata di Basilico iniziano a macinare il loro gioco al quinto con Zanotta in area a sx, riceve palla, si gira bene ma spara fuori a sx. All’ottavo è Colombo al tiro da entro area che termina fuori contrastato dal suo difensore. 11esimo, il numero 11 Colombo da limite area centrale, tiro debolino, facile la parata. Il Menaggio si riporta in avanti al 13esimo, Zanella in contropiede veloce si presenta solo in area contro Colotta ma.. gli spara addosso. Sulla ripartenza, un tiro di Basilico è fuori specchio mentre è nello specchio quello di Zanotta al 17esimo da limite area centrale, tirino debole per una facile parata. Gli Ospiti al 20esimo portano Bianchi ad un doppio tiro da fuori area respinti entrambi dalla difesa. Poche pause in campo, al 23esimo da lontano centrale tenta la fortuna Mazzoccato, alto. Ribaltamento di campo per una spettacolare rovesciata in area centrale di Zanella, palla indirizzata nello specchio contrastata dal difensore in angolo. Rimane in attacco il Menaggio con Spaggiari a sx, all’indietro per il tiro al volo di Bianchi, palla sulla traversa al 24esimo. Un minuto dopo angolo a sx di Aletti, palla sul palo lungo, il colpo di testa di Spaggiari termina fuori a dx di poco. Bregnanese con una punizione al 28esimo, da circa 35mt. centrale Mazzoccato, alto. Al 35esimo una ghiotta occasione per il Menaggio, Zanella solo in area a dx deve solo servire i liberissimi Aletti o Spaggiari in area ma egoisticamente vuol tenere il pallone quasi fosse suo, nel frattempo il difensore recupera e l’azione sfuma. Da fuori area centrale al 37esimo un forte tiro di Mazzoccato è deviato di testa in angolo dalla difesa. Poi ancora gli Ospiti al 43esimo, appena fuori e appena dentro area fitti scambi tra Spaggiari, Danielli e Aletti poi arriva di corsa Zanella dalla sx e i tre rimangono senza lo strumento con cui si stavano divertendo finito nel frattempo alto oltre la traversa. (Secondo me ci sono anche rimasti male). Ultimo tiro al 45esimo di Colombo da limite area centrale, alto.

Uno i minuti di recupero (46’).

Secondo tempo:

La partenza vuole essere una emulazione del primo tempo Ospite a parti invertite ma con conclusione non uguale poiché il tiro in diagonale di Colombo dalla dx entro area termina alto a sx e non è passato neanche un minuto. Tocca al Menaggio in avanti al terzo, Spaggiari arriva in area dalla sx, buono il diagonale sul palo lungo, Colotta si allunga e devia a sx sui piedi di Diong, da breve distanza la mette dentro con un piattone sul palo dx. 0 a 2. Al sesto altro brivido, lo procura Aletti dalla sx limite area, diagonale sul palo lungo respinto bene coi pugni da Colotta. Ancora protagonista il portiere della Bregnanese su una punizione al settimo di Aletti da circa 23 mt. un poco a sx, parata bene in respinta sul palo dx sotto traversa. 12esimo e il Menaggio passa ancora. Azione a sx, Aletti da limite area allunga per Danielli in area da quasi limite di fondo la mette al centro alta con palla che si infila sotto traversa con anche l’aiuto del portiere. 0 a 3. Reazione Bregnanese al 15esimo, sulla dx discesa solitaria di Marchesotti fino quasi al fondo, si accentra e impegna non poco Jacopo bravo a salvare la sua porta portandogli via la palla dai piedi in due tempi. Stessa azione dalla parte opposta a sx di Aletti al 22esimo, dalla difesa fino in area, si presenta solo e conclude sparando sul portiere centrale. Traversa piena al 29esimo di Zanotta da entro area centrale. Al 31esimo una errata respinta di Colotta diventa una occasione per il Menaggio con Danieli, da entro area il tiro è tra le gambe del portiere. Angolo di Aletti al 33esimo a sx, al centro, il colpo di testa di Spaggiari si ferma sulla traversa. Al 37esimo la Bregnanese accorcia le distanze, punizione nella propria metà campo, lancio lungo per la velocità di Colombo, Jacopo in uscita arriva prima ma si ferma sulla linea d’area, qui è astuto l’attaccante che lo supera con un pregiato pallonetto centrale. 1 a 3. Danielli F. al 39esimo, sulla fascia dx, passaggio in area al centro per Danieli spalle alla porta, buona la girata ma non altrettanto il tiro deboletto, facile la parata di Colotta. I Locali ci provano ancora al 44esimo, da angolo a sx il tiro di Basilico da fuori area centrale si spegne fuori a dx. Sul rinvio di Jacopo la palla è per il neo entrato Fraquelli M., solo a dx si presenta in area, il suo tiro è parato in presa alta. Ultima conclusione al 49esimo, prima del fischio finale, di Roatti da fuori area. Alto, molto alto.

Quattro i minuti di recupero (49’).

Ammoniti per il Menaggio: Nessuno.

Tra i migliori Menaggio: Bianchi, Spaggiari, Longoni, Danielli. Bregnanese: Marchesotti, Morandi,  Banfi.

Prima di campionato, giornata molto calda quindi prevedibilmente faticosa. Invece si è assistito ad un buon incontro con un ritmo forte e tantissime occasioni da entrambe le parti, quattro reti e tre traverse sono le emozioni offerte dagli attori in campo. Tutti promossi. Un elogio particolare alla Signora arbitro molto brava.

Grazie. Bye, Gianni.      

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie