Partita 14. Stagione 2016/17. Categoria 1°.  Girone B.

Domenica 04/12/2016. Località Maslianico.

Risultato finale: Maslianico - Menaggio – 1 a 1.

Tempo: Così (nuvole alte), gradi 10 circa. Campo in erba forse buono. Divisa nera.

Formazione:

Pedrazzini Jacopo n. 1, Danielli Luca n. 2, Longoni Mauro n. 3, Bianchi Lorenzo n. 4, Speziale Marco n. 5 (Capitano), Sampietro Marco n. 6 (Uscito 17” ripresa x Smart Peregrine n. 13), Fraquelli Christian n. 7, Diong Cheikhouna n. 8, Magi Mirko n. 9 (Uscito 39” ripresa x Costenaro Simone n. 14), Aletti Michel n. 10, Zanella Fabio n. 11 (Uscito 22” ripresa x Danieli Luca n. 16). Guardalinee Sala Tullio.

Cronaca:

Primo tempo:

Buona la partenza Ospite con Aletti al quarto, da sx, punizione che impegna alla respinta con i pugni Asile. Occasione al minuto otto ancora per il Menaggio, Magi riceve palla in area a sx, solo, pazientemente aspetta il suo difensore che ovviamente gli ostacola il tiro. In avanti il Maslianico con una punizione a dx quasi limite area al 12esimo, più tiri nello specchio e altrettante respinte dalla difesa fino a quello finale di Gambini appostato a sx in area, diagonale rasoterra non forte ma che fa il filo al palo dx. 18esimo, bella azione a dx tutta di prima Longoni, Zanella Longoni, di nuovo a Zanella quasi solo in area, si mangia il gol concludendo fuori a dx. Zanella che ci riprova al 27esimo a sx in area, diagonale fuori a dx. La parte finale a favore Locale, 35esimo, Maspero da lontano, buono il tiro ma facile per Jacopo. 38esimo, punizione dai 25 mt. centrale, D’Avino direttamente su Jacopo che attendeva facile. Da una punizione a dx al 44esimo, palla tutto a sx x Modoni, si accentra e spara da limite area, ottimo l’intervento di Jacopo ad alzare sopra la traversa e angolo.

Zero i minuti di recupero (45’).

Secondo tempo:

Al sesto, punizione di Mauri dai 23 mt. un poco a dx, Jacopo alza sopra la traversa centrale. Altre due punizioni questa volta per il Menaggio al 12esimo da sx, 20 mt. Aletti, alto e al 15esimo, a sx, 22 circa i mt. Aletti x Asile in presa centrale. Lupi al 22esimo, da sx fuori area, fuori a dx. In gol gli Ospiti al 23esimo, sulla fascia dx Danieli riceve palla, si porta in zona bandierina, scarta il suo difensore entra in area e serve al centro x Diong astuto a incasinarsi in area con un controllo cosi cosi, involontariamente ne esce un prezioso assist per l’accorrente Aletti che da limite centrale la mette rasoterra sul palo dx. Bella e fortunata azione, 0 a 1. Reazione Maslianico al 25esimo, Modoni da fuori area centrale, alto. Al 30esimo il pareggio Locale, punizione a dx 25 mt. circa, Cardullo diretto nello specchio, Jacopo in presa sul suo palo sx, poi la palla le scivola dai guantoni ed è facile per una vecchia volpe come Tuttolomondo al posto giusto nel momento giusto a spingerla oltre la riga da meno di un metro. 1 a 1. L’ultima azione si registra al 36esimo a favore Menaggio, Smart a dx da lontano lancia al centro, da limite area al volo ci prova Magi in girata ma con poca forza e il tiro è facile per Asile. Poi niente fino alla fine a parte l’espulsione di Celik al 44esimo per doppio giallo.

Tre i minuti di recupero (48’).

Ammoniti per il Menaggio: Primo tempo: 5’ Speziale x fallo. Ripresa: Al 12” Diong x fallo.

Tra i migliori: Fraquelli, Bianchi, Longoni, Smart. Maslianico: Lupi, Tuttolomondo, Mauri e Gambini.

Partita corretta non entusiasmante, ben giocata da entrambe le parti ma con poche emozioni. Quasi a non facciamoci male. Il risultato finale non poteva che essere questo.

Tutti bravini arbitro compreso.

Grazie. Bye, Gianni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie