Partita 22. Stagione 2016/17. Categoria 1°.  Girone B.

Domenica 26/02/2017. Località Menaggio ore 14:30.

Risultato finale: Menaggio – Tavernola 6 a 0.

 

Tempo: Bello, gradi 12 circa. Divisa: Completo nero.

Formazione:

Pedrazzini Jacopo n. 1 (Uscito 24” ripresa x Bettini Alex n. 12), Speziale Marco n. 2 (Capitano. Uscito 12” ripresa x Costenaro Simone n. 14), Longoni Mauro n. 3, Danielli Federico n. 4, Foti Loris n. 5, Smart Peregrine n. 6, Falotico Pietro n. 7, Spaggiari Michele n. 8, Magi Mirko n. 9, Aletti Michel n. 10, Bordoli Lorenzo n. 11 (Uscito 7” ripresa x Danieli Luca n. 16). Guardalinee Sala Tullio.

Cronaca:

Primo tempo:

Leggero smarrimento iniziale nella metà campo Menaggio con alcuni veniali errori di controllo palla che gli attaccanti Tavernola non sfruttano. Al minuto sei i Locali conquistano un angolo, dalla bandierina Aletti a dx, cross in area dove c’è tanta gente, nella confusione il tiro ravvicinato di Speziale è parato centralmente da Lakaj K. ma oltre la riga di porta (forse). 1 a 0. Al nono, un rinvio di Lakaj è fermato da Spaggiari oltre metà campo, subito il passaggio in avanti per Bordoli che vede il portiere fuori area e tenta il tiro da lontano, il recupero in area piccola evita la rete. Taborelli per il Tavernola al 13esimo, da fuori area a dx, conclusione fuori a sx. Al 21esimo viene atterrato Bordoli fuori area a dx, punizione Aletti da circa 20 mt. palla che si infila precisa nel sette a dx. Minuto 22, 2 a 0. Un tiro dal limite area dalla sx di Bordoli al 26esimo si spegne alto. Ci prova da lontano a dx Cipriano al 28esimo da fuori area, palla fuori a sx. Sul ribaltamento di fronte Bordoli un mt. entro area a dx scarica un preciso diagonale rasoterra sul palo sx e porta a tre i gol del Menaggio. 3 a 0. Gli Ospiti in avanti al 32esimo con Rigamonti da fuori area a dx fuori a sx di parecchio. Occasione Tavernola con una punizione dai 20 mt. da posizione centrale, siamo al 37esimo, Tarussio al tiro diretto rasoterra parato sul palo sx. Espulso Cipriano al 43esimo per fallo e proteste.

Tre i minuti di recupero (48’).

Secondo tempo:

Menaggio subito in avanti sulla dx, Spaggiari entra in area con la sua solita velocità, per fermarlo Rigamonti forse esagera con una spallata vigorosa e lo scaraventa addirittura sulla rete di fondo, rigore. Prima della esecuzione, intanto che Spaggiari si riprende dalla botta, viene ammonito il neo entrato Zapparoli per proteste, era già stato ammonito dalla panchina e quindi espulso. Dagli undici metri Aletti la mette sul palo dx con Lakaj a sx. siamo al minuto due. 4 a 0. Al quinto il quinto gol Menaggio, Magi riceve a sx, si invola solo fino entro area e scarica un preciso diagonale che colpisce la base del palo dx ed entra. 5 a 0. Decimo, Tarussio da limite area centrale impegna Jacopo in presa. 12esimo, Tavernola in 8, viene espulso per proteste Cassina. 14esimo, sesto gol locale, lo sigla Magi vincendo un rimpallo contro l’ultimo uomo, il portiere Lakaj fuori area in formato difensore, circa 26 i mt., davanti a lui nessuno, si avvia a passo lento fino alla linea di porta. 6 a 0. Altra espulsione per proteste subito dopo, Mauri lascia in sette (limite minimo) i suoi compagni. Un minuto dopo si accascia a terra Tarussio con crampi e lascia momentaneamente il terreno di gioco. Qui la partita termina, ci vogliono alcuni minuti di frenetica consultazione tra i componenti Tavernola, si arriva alla decisione di continuare in sette (nel frattempo Tarussio rientra) per evitare sanzioni. In pratica dal 15esimo alla fine si è creata una situazione la cui parola giusta è “imbarazzante”. Il Menaggio ha smesso di giocare e il resto del Tavernola altrettanto, solo passaggi a centrocampo coinvolgendo anche i rispettivi portieri e il tempo è sembrato una eternità. Sugli spalti qualcuno dice: “Ridateci il prezzo del biglietto”. Gente mai contenta, in fondo ha assistito a sei reti di cui alcune belline.

Zero i minuti di recupero (45’).

Ammoniti Menaggio: Nessuno.

Tra i migliori: Aletti, Magi, Smart, Spaggiari. Tavernola: Kneifel, Taborelli, Tarussio e Lacaj Kloris.

Partita bella ovviamente solo nel primo tempo dove il Menaggio si è fatto valere ma anche il Tavernola non è stato a guardare. Poi la raffica di espulsioni per proteste eccessive ha rovinato tutto.

Grazie. Bye, Gianni.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie